Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Addio agli autovelox: per controllare la velocità arrivano i droni
FRANCIA

Addio agli autovelox: per controllare la velocità arrivano i droni

PARIGI. Addio ai vecchi autovelox, al loro posto arriveranno i droni. A sostituire le antiche postazioni, con i nuovi dispositivi "volanti" è stata la Francia.

Come riportato da Il Giornale,  la Gendarmerie farà volare i droni sopra le zone a rischio sfruttando speciali camionette. In questo modo senza quasi che gli automobilisti se ne accorgano  si potrà controllare il traffico e sanzionare gli indisciplinati che superano i limiti di velocità previsti dal codice della strada.

Sempre in Francia, rivela il quotidiano, saranno installati nuovi apparecchi fissi in grado di rilevare l'eccesso di velocità, il passaggio con il rosso e persino il superamento della doppia linea continua sull'asfalto e il mancato rispetto della distanza di sicurezza.

Gli autovelox tuttavia non verranno cestinati del tutto: circa 10 mila verranno infatti lasciati lungo le strade, anche non funzionanti, per fungere da deterrente,  disincentivando  gli automibilisti a trasgredire le regole

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X