Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Bambino eroe, a 7 anni salva la vita alla zia che stava annegando
USA

Bambino eroe, a 7 anni salva la vita alla zia che stava annegando

Accaduto in Maryland, la donna stava annegando nel fondo di una piscina

OCEAN CITY. Mason Farr ha soli 7 anni, ma in America è già considerato un eroe: il bimbo ha salvato la vita alla zia che stava annegando in un parco acquatico a Ocean City, nel Maryland.

Secondo quanto riportato dai media statunitensi, i due si erano recati al parco alla fine di maggio con la madre del bimbo, Karen, ma mentre percorrevano uno scivolo la zia, di nome Jenny Mama, ha preso un brutto colpo ed è rimasta riversa incapace di muoversi sul fondo della piscina. Il piccolo Mason però non s'è perso d'animo: si è tuffato ed è riuscito a tenere la testa della donna fuori dall'acqua sino all'arrivo dei soccorsi. Dopo cinque settimane in ospedale a causa delle lesioni al collo e alle vertebre la zia del bimbo è riuscita di
nuovo a camminare. E per premiare il suo coraggio sono intervenuti i vigili del fuoco di Ocean City, che ieri hanno nominato Mason capo onorario per la giornata, oltre a consegnargli un «certificato di apprezzamento», un cappello da pompiere e un distintivo.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X