Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
A BANNU

Scontri in Pakistan, agguato alle forze di sicurezza: uccisi 8 sospetti terroristi

Il Pakistan è in stato di allerta per la paura di attacchi in occasione della 69esima Festa dell'Indipendenza celebrata oggi in tutto il Paese. Per precauzione, a Islamabad e Rawalpindi sono stati sospesi parzialmente i servizi di telefonia mobile

ISLAMABAD. Almeno otto sospetti terroristi sono state uccisi oggi nel distretto di Bannu, nel nord ovest del Pakistan. Lo riporta la tv Geo News.

I militanti avevano teso un agguato contro un posto di blocco delle forze di sicurezza nell'area di Daryoba. È seguito uno scontro a fuoco in cui sono stati eliminati gli assalitori.  Il Pakistan è in stato di allerta per la paura di attacchi in occasione della 69esima Festa dell'Indipendenza celebrata oggi in tutto il Paese. Per precauzione, a Islamabad e Rawalpindi sono stati sospesi parzialmente i servizi di telefonia mobile. Nel tradizionale messaggio alla nazione, il presidente Nawaz Sharif ha ribadito l'impegno a combattere il terrorismo islamico ricordando l'operazione militare nella remota regione del Waziristan diretta a colpire i covi dei ribelli islamici attivi in Pakistan e nel vicino Afghanistan.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X