Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Cresce il numero delle vittime civili in Afghanistan: 4.921 dal 2015
RAPPORTO ONU

Cresce il numero delle vittime civili in Afghanistan: 4.921 dal 2015

È quanto emerge da un rapporto della Missione delle Nazioni Unite di assistenza all'Afghanistan (Unama)

KABUL. Le vittime civili (morti e feriti) del conflitto armato in Afghanistan sono state nel primo semestre 2015 ben 4.921, in crescita, anche se solo dell'1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. È quanto emerge da un rapporto della Missione delle Nazioni Unite di assistenza all'Afghanistan (Unama).

Nel documento pubblicato oggi col titolo Rapporto di metà anno sulla protezione dei civili nel conflitto armato si precisa che i morti sono stati 1.592 ed i feriti 3.329.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X