Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Brucia la California, il governatore dichiara lo stato di emergenza
CALDO E SICCITA'

Brucia la California, il governatore dichiara lo stato di emergenza

Attualmente sono almeno 18 gli incendi nel Nord dello stato, e si estendono su almeno 15 contee.

NEW YORK.  Il governatore della California Jerry Brown ha oggi dichiarato lo stato di emergenza a causa degli incendi che da giorni divampano in gran parte del nord dello Stato e che hanno già mandato in cenere circa 72 mila chilometri quadrati di terreno e diverse case.

Per contenere le fiamme, favorite da una siccità che affligge la California da quattro anni, sono al lavoro migliaia di pompieri, e ora con la decisione del governatore saranno inoltre mobilitate altre risorse e la Guardi Nazionale, che contribuirà alla gestione dell'emergenza.

«I nostri coraggiosi vigili del fuoco sono in prima linea e noi faremo tutto il possibile per aiutarli», ha detto Brown, aggiungendo che «la siccità e il gran caldo hanno trasformato la
California in una polveriera».

Attualmente sono almeno 18 gli incendi nel Nord dello stato, e si estendono su almeno 15
contee.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X