Giovedì, 21 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Egitto, la Cassazione annulla le assoluzioni di Mubarak
NUOVO PROCESSO

Egitto, la Cassazione annulla le assoluzioni di Mubarak

IL CAIRO. La corte di Cassazione egiziana, accogliendo ricorsi della procura, «ha annullato tutti i verdetti» di assoluzione dell'ex-presidente egiziano Hosni Muburak, dei figli e di suoi collaboratori di partito, fissando l'apertura di nuovo processi al 5 novembre prossimo. Lo ha annunciato l'agenzia Mena.

«La Corte di cassazione ha annullato i verdetti della corte d'assise che assolvono l'ex-presidente Hosni Mubarak, i suoi figli Alaa e Gamal, l'uomo d'affari latitante Hussein Salem, il suo ministro dell'Interno Habib el Adli e sei suoi assistenti dalle accuse di uccisioni di
manifestanti della rivoluzione del gennaio 2011, corruzione e malversazione di fondi dello Stato mosse nel quadro del processo del secolo», riferiscono tv di Stato e altri media citando un comunicato della Cassazione.

Saranno «definitivi, assoluti e senza appello» i verdetti dei processi che inizieranno il 5 novembre a carico del'ex-presidente egiziano Hosni Mubarak, di suoi collaboratori e figli: lo riferiscono media egiziani, tra cui la tv di Stato, citando il comunicato della Cassazione sull'annullamento delle assoluzioni nei procedimenti precedenti. I processi saranno celebrati direttamente in Cassazione, ha stabilito la corte.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X