Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Usa, nuovo falso allarme in un volo da Taiwan a Los Angeles
FBI

Usa, nuovo falso allarme in un volo da Taiwan a Los Angeles

LOS ANGELES. Nuovo falso allarme per un volo internazionale diretto negli Stati Uniti dopo quelli, rivelatisi poi infondati, dei giorni scorsi: controlli sono stati effettuati su un aereo della compagnia Eva proveniente da Taiwan e atterrato alle 15.40 (le 0,40 in Italia) all'aeroporto di Los Angeles. FBI e polizia aeroportuale hanno rivelato che la minaccia è giunta via telefono, senza aggiungere ulteriori dettagli.  L'aereo è atterrato in orario, e controlli accurati sono stati fatti sui passeggeri, i bagagli e il velivolo, anche con l'aiuto di cani addestrati alla ricerca di bombe. A bordo - hanno riferito le autorità - non è stato trovato alcunchè di pericoloso. Anche ieri gli aeroporti statunitensi sono stati bersaglio di una decina di minacce, rivelatesi poi infondate. Un volo dell' Air France in arrivo a New York era atterrato scortato dai caccia statunitensi dopo la minaccia, rivelatasi un falso allarme - precisa l'Fbi - della presenza a bordo di un'arma chimica.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X