Martedì, 17 Settembre 2019
SEI I FERITI

Cina, una casa di riposo va in fiamme: 38 i morti

Trentotto persone sono morte e altre sei sono rimaste ferite nell'incendio scoppiato in una casa di riposo nella Cina centrale. Lo fanno sapere le autorità cinesi

PECHINO. Trentotto persone sono morte e altre sei sono rimaste ferite nell'incendio scoppiato in una casa di riposo nella Cina centrale. Lo fanno sapere le autorità cinesi.

L'incendio ha interessato nella notte un edificio utilizzato con una casa di riposo privata nella città di Pingdingshan, nella provincia di Henan. Due dei feriti sono gravi, fanno sapere i responsabili della sicurezza della provincia. L'agenzia Xinhua ha riferito che le operazioni di soccorso erano ancora in atto questa mattina, e che le cause delle fiamme non sono ancora state chiarite. Con una popolazione di età media crescente e un sistema di
sicurezza sociale carente, la Cina fatica a provvedere a cure adeguate per i più anziani. Nel 2013 un ospite diede fuoco ad una casa di riposo causando la propria morte e quella di altri dieci ospiti, nella provincia settentrionale di Heilongjiang.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X