Martedì, 26 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Esplosione nella centrale nucleare di Indian Point, esperti: "Nessun pericolo"
NEW YORK

Esplosione nella centrale nucleare di Indian Point, esperti: "Nessun pericolo"

L'incidente non rappresenta alcuna minaccia - precisano le autorità - per il pubblico o i lavoratori dell'impianto. ''Tutti i sistemi di emergenza hanno funzionato'' afferma la società che gestisce la centrale

NEW YORK. Una colonna di fumo si alza dalla centrale nucleare di Indian Point a Buchanan, a 50 miglia (80,5 chilometri) da New York. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, un trasformatore sarebbe saltato, ma i sistemi di sicurezza avrebbero funzionato, con la chiusura dell'unita' 3 della centrale.

L'incidente non rappresenta alcuna minaccia - precisano le autorità - per il pubblico o i lavoratori dell'impianto. ''Tutti i sistemi di emergenza hanno funzionato'' afferma la società che gestisce la centrale.

"Le esplosioni dei trasformatori non sono insolite e nell'industria accadono tre o quattro volte l'anno", afferma David Lochbaum, direttore del Nuclear Safety Project presso l'organizzazione no profit Union of Concerned Scientist. Il trasformatore saltato alla centrale di Indian Point si trova fuori dall'impianto nucleare ma nel perimetro di sicurezza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X