Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Pakistan, impiccati 14 condannati a morte nelle carceri
PENA DI MORTE

Pakistan, impiccati 14 condannati a morte nelle carceri

Quattordici condannati a morte sono stati impiccati oggi in varie carceri del Pakistan, portando così a 85 il numero delle impiccagioni eseguite da quando è stata revocata una moratoria esistente dal 2008

ISLAMABAD. Quattordici condannati a morte sono stati impiccati oggi in varie carceri del Pakistan, portando così a 85 il numero delle impiccagioni eseguite da quando è stata revocata una moratoria esistente dal 2008. Lo riferisce Geo Tv.

Per altri due condannati alla massima pena in Punjab e Baluchistan, ha precisato l'emittente, l'esecuzione è stata rinviata al 25 aprile. Dopo la strage di 140 studenti lo scorso 16 dicembre in un attacco rivendicato dal Tehrek-e-Taliban Pakistan (Ttp), il premier Nawaz Sharif ha deciso di sospendere la moratoria sulle impiccagioni. Inizialmente il provvedimento riguardava solo i
sospetti terroristi, ma dal 10 marzo è stato esteso anche agli altri criminali condannati alla pena capitale. Onu, Unione europea (Ue), Amnesty International e Human Rights Watch, hanno chiesto inutilmente al governo di Islamabad di reintrodurre la moratoria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X