Martedì, 09 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Scontri in Messico: almeno 3 i morti
AL CONFINE COL TEXAS

Scontri in Messico: almeno 3 i morti

Un ufficiale della polizia federale ha detto che 3 civili armati, presumibilmente killer del Cartello del Golfo, sono stati uccisi in scontri con soldati e agenti di polizia

CITTÀ DEL MESSICO. È di almeno 3 morti il bilancio degli scontri a Reynosa, in Messico, al confine con il Texas. Un ufficiale della polizia federale ha detto che 3 civili armati, presumibilmente killer del Cartello del Golfo, sono stati uccisi in scontri con soldati e agenti di polizia.

Lo stesso ufficiale ha confermato che un esponente di primo piano della fazione di Reynosa del Cartello del Golfo è stato fermato. Il leader della banda è conosciuto col soprannome di «»El Gafe« mentre il nome reale non è stato comunicato. Il soprannome sembra riferirsi a un gruppo militare ora disciolto. Le fazioni in guerra del Cartello del Golfo a Reynosa e Matamoros hanno combattuto dure battaglie attorno alle due città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X