Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Bangladesh: fermato un diplomatico coreano con 27 kg di oro
IN AEROPORTO

Bangladesh: fermato un diplomatico coreano con 27 kg di oro

Le autorità del Bangladesh hanno fermato ieri sera nell'aeroporto internazionale di Dacca un diplomatico nordcoreano proveniente da Singapore che trasportavanel suo bagaglio 27 chilogrammi di oro.

DACCA.  Le autorità del Bangladesh hanno fermato ieri sera nell'aeroporto internazionale di Dacca un diplomatico nordcoreano proveniente da Singapore che trasportavanel suo bagaglio 27 chilogrammi di oro. Lo riferisce oggi il portale di notizie BdNews24.

Il diplomatico fermato, si è appreso, è Son Yang, che ricopre l'incarico di primo segretario per gli affari commerciali, e che aveva il prezioso metallo frazionato in 170 barrette. In un primo momento l'interessato ha negato di conoscere la provenienza dell'oro, che ha un valore commerciale di quasi un milione di euro, ma poi ha confessato. Protetto dalla Convenzione di Vienna sull'immunità diplomatica, Son Yang non è stato arrestato, ma il governo bengalese esamina la possibilità di espellerlo.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X