Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tempesta di neve, New York in ginocchio e voli cancellati
STATI UNITI

Tempesta di neve, New York in ginocchio e voli cancellati

Il maltempo sta provocando disagi anche a Washington e Philadelphia

NEW YORK. Una nuova pesante nevicata, accompagnata da forti venti, imperversa da oggi sul nordest degli Stati Uniti, e ha finora causato gravi problemi al traffico e ha portato a lunghi ritardi o alla alla cancellazione per centinaia di voli, in particolare tra Washington, Philadelphia e New York. Secondo le previsioni, le condizioni non miglioreranno fino alle prime ore di domani, cosa che renderà difficile la vita a milioni di pendolari e studenti.  Poi, martedì, ci sarà una tregua, ma durerà poco, poichè per mercoledì è prevista una nuova ondata di freddo, con pioggia e neve, in continuità con le condizioni di febbraio, che secondo i meteorologi a New York è stato il più freddo sin dal 1934.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X