Giovedì, 04 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo "Volevano una strage", sventato attacco di San Valentino in Canada
NUOVA SCOTIA

"Volevano una strage", sventato attacco di San Valentino in Canada

Tre persone sono state arrestate mentre una quarta è stata trovata morta in un'abitazione, nell'ambito della stessa operazione di Polizia, che ha spiegato che non si tratta di terrorismo islamico

WASHINGTON. La polizia canadese, in Nova Scotia, ha reso noto di aver sventato un attacco volto a fare una strage in un luogo pubblico nella zona di Halifax nel giorno di San Valentino. Tre persone sono state arrestate mentre una quarta è stata trovata morta in un'abitazione, nell'ambito della stessa operazione di Polizia. Secondo quanto riferito dalla Polizia, un uomo e una donna avevano intenzione di aprire il fuoco in un luogo pubblico nella giornata di oggi «con l'obiettivo di uccidere il più alto numero di persone possibile e poi di ammazzarsi». Le autorità hanno fatto sapere che non si tratterebbe di un piano legato al terrorismo islamico. La polizia ha agito in seguito ad indicazioni, che hanno portato all'arresto di una donna americana, 23enne, al suo arrivo all'aeroporto di Halifax. Gli altri due fermati hanno 20 e 17 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X