Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Sparatoria in un centro commerciale di New York, due morti
STATI UNITI

Sparatoria in un centro commerciale di New York, due morti

Gli investigatori escludono si tratti di un attentato terroristico

NEW YORK. Sono due i morti a causa della sparatoria avvenuta nel pomeriggio a Chelsea, nel cuore di Manhattan, in un affollatissimo grande magazzino della catena Home Depot. Tanta la paura, con il pensiero di tantissime persone tra clienti e personale inevitabilmente andato a un possibile attentato terroristico. Una pista che invece sembrerebbe categoricamente esclusa dagli investigatori. 

Le due vittime sarebbero un impiegato della catena di grandi magazzini, specializzata in prodotti per la casa, e il manager del punto vendita teatro della sparatoria. Il primo, un trentunenne, per cause ancora sconosciute avrebbe aperto il fuoco contro il suo superiore, un uomo di 38 anni, colpendolo al petto. Poi, rivolgendo la pistola contro sè stesso, si sarebbe suicidato sparandosi un colpo alla testa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X