Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Strage di Charlie Hebdo, a Parigi uccisi i tre terroristi ma è giallo sulla fuga di Hayat
FRANCIA SOTTO CHOC

Strage di Charlie Hebdo, a Parigi uccisi i tre terroristi ma è giallo sulla fuga di Hayat

La ventiseienne è la compagna di Amedy Coulibaly, 32 anni, il sequestratore del negozio kosher di Parigi ucciso nel drammatico blitz delle forze speciali costato la vita a quattro ostaggi

PARIGI. Giallo su Hayat Boumedienne, 26 anni, compagna di Amedy Coulibaly, 32 anni, il sequestratore del negozio kosher di Parigi ucciso nel drammatico blitz delle forze speciali costato la vita a quattro ostaggi.

La donna, accusata di complicità nell'assassinio di una agente ieri a Montrouge, sarebbe riuscita a fuggire, mescolandosi con gli ostaggi in fuga dal negozio kosher. Secondo altre fonti invece, non si trovava nell'edificio.

Hayat Boumedienne è ancora ricercata. Il giallo riguarda la sua presenza nel negozio kosher: secondo fonti di polizia citate dalla Cnn sarebbe riuscita a sfuggire al blitz delle forze speciali, mentre quelle citate da Le Monde escludono la sua presenza nel locale. I due sono legati sentimentalmente dal 2010, e la ragazza andò a prendere Coulibaly all'uscita dal carcere.

Da quel momento i due hanno iniziato a vivere insieme. Anche Boumedienne è stata interrogata dall'antiterrorismo nel 2010 e secondo Le Monde avrebbe detto alla polizia che nel corso di una visita a Beghal a Murat il gruppo si sarebbe allenato al tiro con la balestra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X