Lunedì, 25 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Esplosioni in una fabbrica del sud della Cina: 17 morti
LA TRAGEDIA

Esplosioni in una fabbrica del sud della Cina: 17 morti

Secondo i media cinesi una serie di esplosioni si sono verificate nella fabbrica della Fuwa Engineering Manifacturing di Foshan

FOSHAN. Diciassette persone sono morte e 33 sono rimaste ferite in un incidente industriale nel sud della Cina. L' incidente è avvenuto ieri, poche ore prima della tragedia di Shanghai nella quale 35 giovani hanno perso la vita in un ressa durante le celebrazioni del Capodanno. Secondo i media cinesi una serie di esplosioni si sono verificate nella fabbrica della Fuwa Engineering Manifacturing di Foshan.

Le cause delle esplosioni non sono ancora state accertate. Un testimone intervistato dall' agenzia Nuova Cina ha affermato di aver sentito «due o tre botti che sembravano quelli dei fuochi d' artificio». Un altro ha definito «un campo di battaglia»  la sala del pronto soccorso dell' ospedale dove sono stati ricoverati decine di feriti. Secondo dati del governo, nei primi 11 mesi del 2014 57mila persone sono morte in incidenti sul lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X