Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Meteo, ancora maltempo in Sicilia: allerta gialla a Palermo, arancione tra Messina e Catania
LE PREVISIONI

Meteo, ancora maltempo in Sicilia: allerta gialla a Palermo, arancione tra Messina e Catania

Ancora maltempo in arrivo in Sicilia, dove domani è stata diramata allerta gialla per tutto il territorio eccezion fatta per le aree del Messinese e del Catanese dove il livello di allerta sarà arancione.

Un’area di bassa pressione proveniente dall’Europa settentrionale, ha raggiunto il Mediterraneo determinando condizioni di generale maltempo su tutte le regioni centro-settentrionali e sulla Campania, con fenomeni anche a carattere temporalesco, localmente intensi.

Dalle prime ore di domani le precipitazioni si concentreranno sulle regioni meridionali, mentre altrove si prevede un temporaneo miglioramento. È quanto fa sapere il Dipartimento della Protezione Civile che - sulla base delle previsioni disponibili e d’intesa con le regioni coinvolte - ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende il precedente.

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, giovedì 3 dicembre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Campania. Le precipitazioni si estenderanno poi alla Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di domani, giovedì 3 dicembre, allerta arancione sulla Sicilia nord-orientale e su gran parte della Campania. Valutata inoltre allerta gialla su gran parte dei bacini dell’Umbria, sull'intero territorio di Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e sui restanti settori di Campania e Sicilia.

LE PREVISIONI

GIOVEDÌ 3 DICEMBRE: al Nord residua instabili sul Triveneto con fiocchi a bassa quota; schiarite al Nordovest ma con nuove piogge e nevicate a bassa quota dalla serata. Temperature in leggero aumento, massime tra 3 e 7. Al Centro nuvolosità irregolare con residui locali fenomeni tra mattina e pomeriggio; peggiora poi in serata sull'alta Toscana. Temperature in calo, massime tra 5 e 9. Al Sud instabile con piogge e temporali, anche intensi sulla Sicilia, la Calabria e il Salento. Temperature in graduale diminuzione, massime tra 12 e 17.

VENERDÌ 4 DICEMBRE: al Nord giornata di maltempo con piogge e rovesci nonché nevicate sino a bassa quota o a tratti in pianura al Nordovest; quota neve in rialzo. Temperature in rialzo, massime tra 2 e 7. Al Centro peggiora sulle regioni tirreniche a iniziare dalla Toscana con fenomeni anche intensi; nuvoloso ma più asciutto altrove. Temperature in rialzo, massime tra 9 e 14. Al Sud nubi alternate a schiarite, ampie dalla serata, con possibilità di locali fenomeni su basso Tirreno e Ioniche. Temperature stabili, massime tra 12 e 17.

SABATO 5 DICEMBRE: al Nord prosegue il maltempo con piogge e rovesci diffusi nonché neve oltre i 700/1100m; più asciutto su Ovest Alpi e Romagna. Temperature in rialzo, massime tra 3 e 8, superiori ad Est. Al Centro ancora instabile sulle Tirreniche con fenomeni anche intensi; neve dai 1000/1400m; più asciutto sul versante adriatico. Temperature in rialzo, massime tra 11 e 16. Al Sud avvio di giornata discreto, salvo qualche residuo fenomeno sulle Ioniche. Peggiora entro la serata. Temperature in lieve rialzo, massime tra 15 e 20.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X