Domenica, 29 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Caldo africano agli sgoccioli, venerdì maltempo in Sicilia
LE PREVISIONI

Caldo africano agli sgoccioli, venerdì maltempo in Sicilia

Maltempo, previsioni, Sicilia, Meteo
Lido Rossello - Realmonte

Il gran caldo sta per terminare, o almeno verrà fortemente ridimensionato, infatti l’anticiclone africano a partire da domani comincerà ad indebolirsi fino a venir cacciato a causa dell’intrusione di aria più mite proveniente dall’Atlantico: aria responsabile dell’innesco di temporali che potrebbero risultare anche molto forti.

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che oggi continueremo ad avere temperature elevate al Centro-Sud con punte fino a 38 C, in particolare nelle aree interne della Sardegna, della Sicilia e della Puglia, mentre sulle regioni settentrionali l’atmosfera comincerà a diventare più instabile. Lo scenario meteo muterà radicalmente a cavallo tra oggi e domani, quando l’anticiclone africano lascerà il passo a un’area depressionaria atlantica, la quale darà vita a un’ondata temporalesca col rischio di fenomeni molto forti su diverse zone.

Nelle prime ore di domani, tra Varesotto, Verbano, alto milanese e comasco ci attendiamo fenomeni temporaleschi violenti, locali nubifragi e grandinate. I temporali potranno raggiungere a carattere sparso anche molte zone della pianura piemontese e lombarda. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che i temporali nel pomeriggio di domani si porteranno anche al Centro, in particolare sugli Appennini, su gran parte della Toscana (dove potranno essere localmente forti) e sulle zone interne della Sardegna. Sull'isola non sono esclusi rovesci o colpi di tuono fin sulle coste.

Venerdì 23 il maltempo interesserà l’Appennino centro-meridionale, la Toscana (temporale fino a Firenze), le pianure del Lazio (possibile temporale fino a Roma), della Campania, della Sardegna (localmente forte) e della Sicilia. Saranno possibili anche improvvisi acquazzoni sulle coste tirreniche. La colonnina di mercurio non scenderà di molto rispetto ai giorni precedenti, ma sarà sicuramente un caldo più sopportabile e soprattutto senza afa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X