Mercoledì, 22 Maggio 2019
LE PREVISIONI

Maltempo, torna ancora una volta l'inverno: freddo e pioggia anche in Sicilia, domani allerta gialla

Temporali, venti forti ed anche neve. Torna l’inverno sull'Italia per effetto di una perturbazione atlantica che colpirà prima le regioni settentrionali per poi estendersi al Centro ed al Sud, anche in Sicilia, dove per domani è prevista allerta gialla. Ad indicarlo è un’allerta meteo della Protezione civile, che prevede, dalla serata di oggi, temporali su Piemonte e Lombardia, in estensione a Liguria, Veneto, Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Toscana.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sempre dalla serata di oggi, prosegue il Dipartimento, si prevedono nevicate sopra i 1.100-1.400 metri sui settori alpini di Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, province autonome di Trento e Bolzano, con accumuli al suolo da moderati a localmente abbondanti.

Dalla notte ci saranno poi venti forti o di burrasca su Liguria, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Lazio, specie
zone costiere, e Sicilia, in estensione a Veneto e Friuli Venezia Giulia. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte. Dal mattino di domani precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, interesseranno Lazio, Umbria, zone interne di Abruzzo e Molise, Sicilia e Calabria. Valutata inoltre per la giornata di domani allerta arancione per rischio idrogeologico su parte di Lombardia e Veneto. Allerta gialla su gran parte del territorio italiano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X