Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di cittadinanza, pagamento di giugno: le date della ricarica
INPS

Reddito di cittadinanza, pagamento di giugno: le date della ricarica

reddito di cittadinanza, Sicilia, Economia
Reddito di cittadinanza

Anche nel mese di giugno verrà corrisposto il reddito di cittadinanza a chi ne ha fatto richiesta: due le date della ricarica, in altrettanti momenti distinti.

Reddito di cittadinanza, le date di giugno

Coloro i quali attendono la prima ricarica del reddito di cittadinanza o il rinnovo della domanda, riceveranno l’accredito il 15 giugno. Per tutti gli altri invece, la prima ricarica dell’anno dovrebbe partire dal 25 giugno con alcuni flussi che potrebbero concludersi anche durante il giorno successivo.

Reddito di cittadinanza, a chi spetta

Il percettore deve avere almeno 18 anni di età; essere cittadino italiano, cittadino dell’Unione Europea, oppure suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto permanente. Hanno diritto a beneficiare del reddito di cittadinanza, i cittadini stranieri SOLO titolari di un permesso di soggiorno di lungo periodo CE, con certificazione dello stato patrimoniale dello Stato estero o titolari di protezione internazionale, solo in determinati casi, residente in Italia da almeno 10 anni, di cui gli ultimi due anni in maniera continuativa, al momento della presentazione della domanda. Inoltre nessun componente del nucleo familiare deve essere titolare di autoveicoli immatricolati la prima volta nei 6 mesi antecedenti la richiesta, o autoveicoli di cilindrata superiore a 1.600 cc oppure motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la prima volta nei 2 anni antecedenti (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità); navi e imbarcazioni da diporto.

Reddito di cittadinanza, l'assegno unico

I soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno presentato la domanda, inoltre, vedranno caricati sulla stessa carta le somme relative all’assegno unico universale.

Reddito di cittadinanza, come richiederlo

Per chiedere il reddito di cittadinanza occorre alla specifica sezione del sito Inps con Pin dispositivo, Spid, Cie o Cns. In alternativa, si può richiedere sul sito del Ministero del Lavoro www.redditodicittadinanza.gov.it oppure presso l’ufficio postale dopo il 6 di ogni mese o ancora tramite Caf o Patronato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X