Sabato, 10 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Icrrea, Bei e Regione avviano un fondo da 50 milioni per le piccole imprese colpite dalla pandemia
AIUTI

Icrrea, Bei e Regione avviano un fondo da 50 milioni per le piccole imprese colpite dalla pandemia

Iccrea Banca e la Banca Europea per gli Investimenti (Bei) hanno siglato un accordo per la gestione di un plafond di 50 milioni di euro da destinare alle piccole e medie imprese, operative in Sicilia, che sono state più colpite dall’emergenza sanitaria.

Il plafond assegnato dalla Bei, che sarà avviato il primo marzo e gestito operativamente da Iccrea Banca, anche tramite le 11 Bcc del Gruppo Bcc Iccrea presenti in Sicilia, è costituito da fondi europei e regionali, messi a disposizione dalla Regione Siciliana per le Pmi costituite come società di capitali con sede legale o operativa in Sicilia e che, nel 2020, hanno registrato una perdita di fatturato per almeno il 30% rispetto all’anno precedente. «Ogni intervento - si legge in un comunicato - prevede un taglio minimo di 500mila euro e una soglia massima di 5 milioni di euro». Dei 50 milioni complessivi 25 saranno riservati esclusivamente alla filiera turistico ricettiva, colpita particolarmente dalla crisi pandemica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X