Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pensioni: pagamento anticipato anche a febbraio, il calendario
POSTE ITALIANE

Pensioni: pagamento anticipato anche a febbraio, il calendario

Anche a febbraio 2022, così come avevamo preannunciato, ci sarà il pagamento anticipato delle pensioni. Ad ufficializzare la data è Poste Italiane e ciò avviene da tempo per evitare assembramenti in piena pandemia.

Pensioni febbraio, quando vengono pagate

Il pagamento inizierà il 25 febbraio. Il calendario del pagamento di febbraio 2022 avverrà in maniera anticipata per chi ritira la pensione presso gli uffici di Poste italiane: A–B: 25 gennaio; C–D: 26 gennaio; E–K: 27 gennaio; L–O: 28 gennaio; P–R: 29 gennaio (solo la mattina); S–Z: 31 gennaio.

Pensioni, chi le riceve prima

Ricevono per primi pensione, assegni e prestazioni saranno sempre i titolari di: libretto di risparmio; conto BancoPosta e  Postepay Evolution. Potranno prelevare invece i contanti dagli oltre 8mila ATM Postamat collocati su tutto il territorio nazionale, senza bisogno di recarsi allo sportello, i titolari di: carta Postamat; Carta Libretto e Postepay Evolution.

Pensioni e green pass

Chi deve ritirare la pensione alle Poste non dovrà esibire il green pass (fino all'1 febbraio), mentre per gli altri servizi postali resterà necessario il certificato (base o rafforzato).

Pensioni, accredito sul conto corrente

Tutti coloro che ricevono la pensione in banca devono come sempre attendere il primo giorno bancabile del mese, cioè il primo febbraio che è martedì. I cittadini di età pari o superiore a 75 anni, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X