Domenica, 23 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Concorso docenti, il nuovo punteggio assegnato ai titoli accademici e professionali
SCUOLA

Concorso docenti, il nuovo punteggio assegnato ai titoli accademici e professionali

Novità per quanto riguarda il concorso docenti ordinario, con una nuova tabella che è pronta ad essere pubblicata, secondo le modifiche del decreto sostegni bis. I titoli, infatti, saranno valutati esclusivamente per i candidati che supereranno sia prova scritta che prova orale (ed eventualmente pratica per le classi di concorso che la prevedono).

I titoli rimangono quelli presentati nella domanda inoltrata dai candidati entro il 31 luglio 2020, e infatti nella nuova tabella sono gli stessi. E' anche vero però che le valutazioni potrebbero cambiare a favore di un candidato rispetto ad un altro in base al titolo presentato a suo tempo. Ai titoli accademici, scientifici e professionali  viene ora attribuito il punteggio massimo complessivo di 50 punti.

Nel decreto si prevede che “la commissione giudicatrice, a seguito degli esiti della prova scritta, della prova orale e della valutazione dei titoli”, procederà “alla compilazione delle graduatorie di merito regionali distinte per classi di concorso e tipologia di posto. Il punteggio finale è espresso in duecentocinquantesimi. Per le classi di concorso per le quali, in ragione dell’esiguo numero dei posti conferibili, è disposta l’aggregazione interregionale delle procedure, sono approvate graduatorie distinte per ciascuna regione. Ciascuna graduatoria comprende un numero di candidati non superiore ai contingenti assegnati a ciascuna procedura concorsuale”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X