Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il Giornale di Sicilia nelle isole minori: abbonamento digitale a 50 euro l'anno anziché 180
LA PROMOZIONE

Il Giornale di Sicilia nelle isole minori: abbonamento digitale a 50 euro l'anno anziché 180

Il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, ringrazia l'editore e il direttore del quotidiano e pubblica un post su Facebook per comunicare l'opportunità ai cittadini

Isole mai isolate. Con questo slogan il Giornale di Sicilia lancia una promozione riservata a chi vive nelle isole minori della Sicilia per l’abbonamento all’edizione digitale del quotidiano: 50 euro l’anno anziché 180. Un modo per fare sentire gli isolani più vicini.

Una promozione che il sindaco di Lampedusa e Linosa Totò Martello ha accolto con favore, rilanciandola con un post sul proprio profilo Facebook. «Da oggi - scrive - i cittadini di Lampedusa e Linosa hanno l’opportunità di abbonarsi alla versione digitale del Giornale di Sicilia al costo promozionale di soli 50 euro l’anno, un prezzo di gran lunga inferiore a quello di 180 l’anno normalmente previsto per questo tipo di abbonamento. La promozione è dedicata ai cittadini residenti nelle Pelagie e permette attraverso pc, smartphone o tablet di “sfogliare”, fin dalle prime ore del mattino, il quotidiano in tutte le sue edizioni, arretrati compresi».

Poi Martello spiega anche l’origine della promozione. «Come sapete - prosegue - da alcune settimane è stata interrotta la spedizione giornaliera dei quotidiani sull’isola a causa di problemi con la società di distribuzione e per via dei costi di trasporto ritenuti non sostenibili. A seguito di questa decisione ho sollevato il caso nei confronti delle case editrici, e mi sono anche rivolto direttamente al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria Giuseppe Moles. Pochi giorni fa l’editore del Giornale di Sicilia ci ha comunicato questa offerta promozionale riservata esclusivamente ai cittadini delle isole minori, condividendo l’importanza di garantire a tutti gli abitanti di Lampedusa e Linosa un’informazione costante e completa. Ringrazio l'editore e ringrazio il direttore del Giornale di Sicilia, Marco Romano, che ha sostenuto questo percorso e mi ha scritto informandomi sui dettagli di questa iniziativa editoriale».

Nei giorni scorsi, in effetti, il direttore del Giornale di Sicilia aveva scritto ai sindaci delle isole minori della Sicilia per comunicare la promozione decisa dall’editore, «convinti più che mai - si legge nella lettera di Romano - della necessità di mantenere in vita un settore strategico per la crescita sociale e la consapevolezza cognitiva della collettività, specie nell'epoca torbida e deviante delle fake news. Ma chiamati al contempo a far fronte alle difficoltà di natura aziendale e imprenditoriale che tutto ciò comporta». Dopo avere ricordato «l’onerosa difficoltà di raggiungere con il tradizionale quotidiano cartaceo le aree di diffusione più complesse, come possono essere nel nostro caso le cosiddette isole minori siciliane, senza alcun tipo di specifico supporto o aiuto di natura istituzionale», il direttore di Giornale di Sicilia, Tgs, Rgs e Gds.it aveva comunicato ai sindaci la decisione di compiere «un atto ulteriore di vicinanza ai propri lettori delle isole cosiddette minori, con un'offerta dedicata a chi – persona fisica o giuridica – ha residenza e base nel territorio». Cinquanta euro anziché 180.

Per abbonarsi al Giornale di Sicilia in edizione digitale con l'offerta promo riservata alle isole minori siciliane è necessario inviare una richiesta all'indirizzo mail abbonamenti@gds.it, inserendo come oggetto «Abbonamento speciale isole minori siciliane per...», completando la frase con il proprio nome e cognome. Nella e-mail vanno inseriti, oltre al nome e al cognome della persona che utilizzerà l'abbonamento (incluso l'indirizzo di posta elettronica scelto per accedere), un recapito telefonico e un documento che attesti la residenza in una delle isole oggetto della promozione (ad esempio la carta d'identità). L'amministrazione del Giornale di Sicilia processerà la pratica e, dopo l’approvazione, risponderà alla mail con un link tramite il quale si potrà acquistare il prodotto (metodi di pagamento accettati: carta di credito e bonifico bancario). Per qualsiasi dubbio è possibile contattare l’assistenza a supporto@gds.it oppure al il numero +39 334 6726138.

Buona lettura agli isolani mai isolati, dunque: il Giornale di Sicilia azzera le distanze.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X