Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Lavoro nella sanità in Sicilia, 100 posti per medici e amministrativi da Palermo a Messina

Il piatto forte sono i 30 posti di collaboratore amministrativo professionale e i 25 di dirigente medico che ha messo sul piatto la Asp di Palermo. Ma l’elenco dei concorsi banditi da Aziende sanitarie e ospedali siciliani è ancora più lungo e mette insieme quasi un centinaio di assunzioni a tempo indeterminato e determinato.

Per Palermo il termine di scadenza per le domande è il 24 ottobre. La selezione avverrà dopo una prima valutazione dei titoli e due prove, una scritta e una orale.

Anche la Asp di Siracusa ha pubblicato un bando con cui assegna due posti di collaboratore amministrativo professionale (per cui hanno la priorità i lavoratori di altre Asp o ospedali che vogliono trasferirsi in regime di mobilità) e un secondo bando con cui cerca 4 dirigenti amministrativi.

La Asp di Enna ha messo a concorso due posti di dirigente medico di medicina trasfusionale. E la Asp di Messina cerca altri tre dirigenti medici di medicina trasfusionale. E un dirigente di medicina trasfusionale cerca pure il Policlinico di Palermo.

Il Papardo di Messina ha pubblicato un bando per un posto di dirigente ingegnere clinico e cerca poi un direttore di centrale operativa del 118 da assumere con contratto a tempo determinato.

Infine, il Policlinico di Messina ha messo a concorso i posti di dirigente amministrativo disponibili «e che si renderanno disponibili a breve».

Tutti i dettagli sui posti disponibili in un articolo di Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia in edicola.

Tag:

Caricamento commenti

Commenta la notizia