Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Turismo dall’estero, in Sicilia crollo del 70% in un anno
CONFCOMMERCIO

Turismo dall’estero, in Sicilia crollo del 70% in un anno

Crollano i consumi in Sicilia (-9%) con la perdita più rilevante fatta segnare dalla componente dei turisti stranieri che è crollata del 70% da un anno all’altro. È uno dei dati che emergono da uno studio della Confcommercio regionale sull’andamento dei consumi nell’Isola.

Ed uno dei dati che vengono messi in risalto - scrive Antonio Giordano sul Giornale di Sicilia in edicola - è la riduzione della spesa degli stranieri nell’Isola (in larga parte turisti) che è passata dal 2,8% della spesa in consumi totale in Sicilia allo 0,9% del 2020. Riduzione in percentuale del 70% e variazione assoluta in negativo di 1 miliardo e 357 milioni, pari al 69,2%.

Ma il segno meno è in tutte le voci dei consumi secondo il report della confederazione regionale che vede il 2021 ancora come un anno difficile.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X