Venerdì, 25 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Reddito di emergenza, soldi da giovedì: l'Inps sblocca i pagamenti
LA MISURA

Reddito di emergenza, soldi da giovedì: l'Inps sblocca i pagamenti

Via ai pagamenti del Reddito di Emergenza 2021: da giovedì 20 maggio i beneficiari della misura riceveranno la prima tranche.

A darne comunicazione è l'Inps ai singoli percettori del reddito d'emergenza. Alcuni percettori consultando i propri fascicoli previdenziali hanno trovato aggiornamenti sulla data di pagamento, fissata per il 20 maggio 2021.  I pagamenti riguardano le pratiche Rem ordinario e quelle del cosiddetto Rem Naspizzato.

Reddito di emergenza, come controllare lo stato della domanda

I richiedenti il reddito di emergenza possono verificare lo stato della domanda sul portale Inps, all’area privata utilizzando lo Spid o pin Inps. Una volta entrati entrati nella pagina "Reddito di emergenza", bisogna cliccare sul menù a sinistra: Gestione Domanda – Lista domande ed esiti. Comparirà lo stato della richiesta: quindi se completata, acquisita, accolta (o respinta),  terminata (quando si riceveranno tutte e tre e mensilità previste).

Reddito di emergenza: come presentare la domanda

Per avere le mensilità del Reddito di emergenza si potrà fare domanda all’Inps, solo per via telematica entro il 31 maggio 2021.Per accedere al sito bisogna usare il pin, lo spid o la carta di identità elettronica. Altrimenti, ci si può affidare ai patronati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X