Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ristori in Sicilia, piano per imprese e partite Iva: Musumeci chiede di sbloccare 250 milioni di fondi Ue
REGIONE

Ristori in Sicilia, piano per imprese e partite Iva: Musumeci chiede di sbloccare 250 milioni di fondi Ue

regione siciliana, Ristori, Mara Carfagna, Nello Musumeci, Sicilia, Economia
Il presidente della regione Siciliana, Nello Musumeci

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci incontrerà il ministro per il Sud, Mara Carfagna. A questo incontro è appeso il destino dei 250 milioni che la Regione vuole destinare ai ristori per le imprese penalizzate da lockdown e zona rossa.

Alla Carfagna - scrive Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia in edicola - il presidente della Regione chiederà di accelerare lo sblocco dei fondi che serviranno per i ristori alle imprese: si tratta di somme che erano agganciate ai vecchi piani di spesa Poc e Fsc e dunque la Regione ha dovuto riprogrammarli.

Il governo ha deciso di accogliere la richiesta delle imprese di avere per lo più prestiti almeno quindicennali garantiti e a tasso zero e tuttavia bisognerà anche individuare quali istituti di credito coinvolgere e che ruolo dare all’Irfis per «convincere» le banche a erogare credito.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X