Martedì, 18 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Ryanair contro il passaporto vaccinale: "Sui nostri voli non sarà richiesto"
TRASPORTI AEREI

Ryanair contro il passaporto vaccinale: "Sui nostri voli non sarà richiesto"

Nessun passaporto vaccinale per chi decidere di viaggiare con Ryanair. La compagnia lo ha annunciato oggi nel corso di una conferenza stampa di presentazione delle nuove rotte per l’estate dagli scali pugliesi di Bari e Brindisi.

"Sui voli Ryanair non sarà richiesto un passaporto vaccinale, perché riteniamo che sotto il libero movimento che è garantito in Europa non dovrebbero esserci questi limiti", ha detto il direttore commerciale di Ryanair, Jason Mc Guinness.

Jason Mc Guinness non ha nascosto il suo malumore sulle politiche del governo. "Gli aiuti di Stato stanno minacciando lo sviluppo del traffico in Italia e negli altri mercati europei. Finora oltre 30 miliardi di aiuti di Stato sono stati garantiti, andando a distorcere il libero mercato e la libera concorrenza. Troviamo curioso che siano stati promessi altri 3,5 miliardi di euro di aiuti di Stato ad Alitalia e contemporaneamente siano state aumentate del 30% le tariffe Atc, in particolare degli aeroporti regionali italiani. Questo va a compromettere lo sviluppo potenziale del traffico in Italia".

Poi la proposta: "Abbiamo accolto con favore il recente annuncio del ministro del Turismo in otto punti per il rilancio del turismo in Italia - ha aggiunto - e siamo lieti che ci sia finalmente un Ministero indipendente del Turismo in Italia, ma inviteremmo a considerare altre misure che aiuterebbero a rilanciare il traffico, come la riduzione dell'addizionale comunale sul diritto di imbarco passeggeri che, con la riduzione delle tariffe degli aeroporti regionali, consentirebbe una ripresa del traffico in modo sostanziale".

Intanto, pensando all'estate, Ryanair ha presentato il programma dei prossimi mesi da Bologna "che diventa la seconda base più grande in Italia" per la compagnia di volo irlandese. Oltre a un nuovo aereomobile, che porta a 10 i mezzi basati all'Aeroporto Marconi, per un investimento da 100 milioni, "verranno fornite 64 rotte da Bologna - ha aggiunto Brady - tra cui 8 nuovi collegamenti per Billund, Budapest, Chania, Minorca, Oradea, Santorini, Sibiu e Paphos".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X