Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Vaglia cambiali e titoli di credito, slitta la scadenza: sospesi fino al 31 gennaio
ASSOIMPRESA

Vaglia cambiali e titoli di credito, slitta la scadenza: sospesi fino al 31 gennaio

imprese, Sicilia, Economia

Buona notizia per imprese e imprenditori. I termini di scadenza relativi a vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito e ogni altro atto avente efficacia esecutiva, che ricadono o decorrono nel periodo dal 1° settembre 2020 al 31 gennaio 2021, sono sospesi fino al 31 gennaio 2021 ai sensi dell'articolo 11 del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 giugno 2020, n. 40. I protesti o le constatazioni equivalenti già levati nel predetto periodo sono cancellati d'ufficio. Non si fa luogo al rimborso di quanto già riscosso.

Una battaglia vinta per Assoimpresa che per mesi ha lottato a nome delle imprese italiane: “Ci siamo battuti per ottenere un risultato importante per le nostre imprese – commenta con soddisfazione il presidente nazionale di Assoimpresa Mario Attinasi - sarebbe stato assurdo, considerato il drammatico periodo dovuto al covid, protestare i titoli di credito di migliaia di imprese. Sarebbe stato un danno mortale per l'economia del nostro paese. Diamo grande merito all'onorevole Davide Faraone che ha raccolto le istanze di Assoimpresa e si è impegnato strenuamente alla Camera, fino all'inserimento sulla legge di bilancio, approvata al Senato naturalmente con l'appoggio di altre forze politiche parlamentari".

"Riteniamo quindi essenziale – conclude Attinasi - la sinergia tra le associazioni e la politica per consentire di promulgare delle leggi che tengano conto delle richieste che provengono dai territori e dal mondo delle imprese”.

"Italia Viva dimostra ancora una volta la propria vicinanza al mondo delle imprese con fatti concreti e leggi appropriate che portano benefici a tutte le aziende italiane – dice invece il senatore di Italia Viva Davide Faraone - soprattutto in periodo così difficile per l'economia del nostro Paese. Assoimpresa si dimostra un partner efficace perché segnala problemi reali, che provengono dalle istanze delle loro imprese associate".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X