Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia See Sicily, le guide turistiche: "Un modo per valorizzare l'Isola"
IL BANDO

See Sicily, le guide turistiche: "Un modo per valorizzare l'Isola"

"Esprimiamo soddisfazione. Le nostre istanze sono state accolte e questo è un segnale positivo che conferma che l'unica strada per superare la crisi attuale è la collaborazione". A dirlo è Alessandro Troia, referente per la Sicilia di GTI, Guide Turistiche Italiane, per il bando See Sicily che prevede voucher per oltre 4 milioni di euro per le categorie colpite dalla pandemia per l'acquisto di servizi di escursione.

Accessibile da domani, 2 dicembre, consente a tutte le guide - turistiche, alpine, vulcanologiche, subacque - di candidarsi.

La manovra della Regione approvata lo scorso maggio, spiega Gti, avrebbe escluso molti professionisti. Dopo colloqui e confronti con l'assessorato regionale al Turismo, guidato da Manlio Messina, si è giunti a un bando che riguarda tutte le guide, anche europee. "In mesi difficili, di proteste e frustrazioni, ci pare giusto riconoscere alla Regione Sicilia la sensibilità dimostrata verso tutti gli operatori. Del resto - aggiunge Troia - l'arte è di per seUn  stessa un patrimonio universale. Anche questo è un modo per valorizzare la Sicilia, senza confini".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X