Venerdì, 23 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Pensioni, pagamento di settembre alle Poste dal 26 agosto: il calendario Inps
LE DATE UFFICIALI

Pensioni, pagamento di settembre alle Poste dal 26 agosto: il calendario Inps

pensioni, Sicilia, Economia
Coronavirus: 7,9 mln automobilisti verso sospensione Rc Auto

Il pagamento delle pensioni di settembre partirà il 26 agosto, e non dal 25, come previsto dall’ordinanza firmata dal Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli.

L'ordinanza conferma il pagamento anticipato delle pensioni fino al termine dello stato d'emergenza, la cui data di scadenza è attualmente fissata al 15 ottobre. Sia l'assegno di settembre che quello di ottobre, quindi, verranno pagati alla fine del mese precedente.

L'Inps, anticipando Poste Italiane, ha comunicato il calendario ufficiale per il ritiro della pensione in contanti. Per evitare assembramenti sia all'interno che all'esterno degli uffici postali, infatti, è stato deciso un preciso calendario, secondo un ordine alfabetico, per coloro che ritirano la pensione in contanti.

Anche per il mese di settembre 2020, quindi, il pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili sarà anticipato rispetto alle normali scadenze e distribuito su più giorni.

Per chi ha la pensione accreditata su conto corrente postale il giorno di paga è mercoledì 26 agosto. Chi non può recarsi in Posta per il ritiro in contanti nel giorno designato, può farlo ad esaurimento del calendario, quindi a partire dal 2 settembre.

Per chi invece preferisce il ritiro in contanti alla posta il calendario ufficiale comunicato dall’Inps è il seguente:

mercoledì 26 agosto: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali A e B;
giovedì 27 agosto: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali C e D;
venerdì 28 agosto: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da E a K;
sabato 29 agosto (solo la mattina): pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da L a O;
lunedì 31 agosto: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da P a R;
martedì 1° settembre: pensione pagata per chi ha cognome con iniziali da S a Z.

Chi, invece, è titolare di una tra carta Postamat, una Carta Libretto o la Postepay Evolution, può ritirare immediatamente la pensione da uno sportello ATM, già dal primo giorno di accredito.

Infine chi ha la pensione accreditata sul conto corrente bancario potrà ricevere il pagamento dell'assegno nella giornata di martedì 1 settembre.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X