Sabato, 22 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Coronavirus, anche le banche si adeguano alle restrizioni: rotazione tra filiali e orari ridotti
DA LUNEDI'

Coronavirus, anche le banche si adeguano alle restrizioni: rotazione tra filiali e orari ridotti

La banche sono aperte perchè, secondo le disposizioni del governo, rappresentano "servizi essenziali" ma da domani via agli orari ridotti, in attesa comunque, del vertice tra le organizzazioni sindacali del credito - Fabi, First Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Unisin e l'Abi sui provvedimenti da assumere nel settore alla luce delle nuove disposizioni governative sull'emergenza Covid-19.

In Unicredit lunedì andrà a regime il modello di apertura selettiva delle filiali con criteri di prossimità, organici ridotti e ricorso all'operatività in remoto. Intesa Sanpaolo, così come riporta Pierpaolo Maddalena in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, ha disposto una turnazione straordinaria del personale per assicurare il servizio nelle filiali. Quelle più grandi saranno aperte tutte le mattine dal lunedì al venerdì, mentre quelle di medie dimensioni apriranno a giorni alterni.

La BNL continua regolarmente nella sua operatività al mattino, le filiali Credem resteranno chiuse invece temporaneamente al pomeriggio, così come quelle della Carige concedendo ai dipendenti, che vorranno utilizzarli, altri 4 giorni di permesso retribuiti.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X