Giovedì, 27 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Colf e badanti, cambiano i contributi domestici 2020: i nuovi importi
INPS

Colf e badanti, cambiano i contributi domestici 2020: i nuovi importi

Le famiglie che hanno assunto un lavoratore domestico a tempo indeterminato pagheranno nel 2020 1,43 euro di contributi l’ora (0,36 dei quali la quota a carico del lavoratore) se la retribuzione è fino a 8,10 euro l’ora. Lo si legge in una circolare dell’Inps appena pubblicata secondo la quale il contributo, sempre comprensivo degli assegni familiari, è di 1,62 euro nel caso di retribuzioni tra gli 8,1 euro e i 9,86 euro l’ora e di 1,97 euro l’ora per retribuzioni superiori a 9,86 euro l’ora.

Per i rapporti di lavoro superiori a 24 ore settimanali (5,22 euro l’ora la retribuzione oraria convenzionale) il contributo è di 1,04 euro (0,26 dei quali a carico del lavoratore). L’aggiornamento degli importi è dovuto alla variazione dello 0,5% per l’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per il 2018 e il 2019.

Il contributo aumenta per i rapporti a tempo determinato a causa del contributo addizionale previsto dalla legge Fornero sul lavoro per i contratti a termine. Sarà di 1,53 euro l’ora per le retribuzioni fino a 8,10 euro e di 1,12 euro l’ora per i rapporti con orario di lavoro superiore alle 24 ore la settimana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X