Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GDS IN EDICOLA

Strade, porti e case popolari: la Regione sblocca 28 gare d'appalto

regione, Sicilia, Economia

Ventotto gare di altrettante opere pubbliche in Sicilia sono già pronte. Come si legge in un articolo sul Giornale di Sicilia in edicola oggi a firma di Giacinto Pipitone, le ultime firme in assessorato sono state messe nei giorni scorsi. Ora ci sono decreti di finanziamento e progetti esecutivi. E c'è pure un calendario che permetterà di bandire 28 gare d'appalto fra fine anno e i primi di marzo. Una manovra che si traduce in una iniezione di 221 milioni e mezzo nell'economia isolana.

L'assessore alle Infrastrutture Marco Falcone accelera e punta ad attivare con cadenza regolare le gare per i lavori pubblici di media entità, quelli più appetibili per le imprese siciliane. All'elenco, che leggete accanto, si aggiunge già infatti un trittico di gare che andrà in Gazzetta fra aprile e maggio 2020 e che vale altri 53 milioni. In elenco porti, case popolari, strade provinciali.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X