Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
FASCE PROTETTE

Venerdì nero per chi deve viaggiare: sciopero Alitalia, 240 voli cancellati

Sciopero dei lavoratori Alitalia aderenti all'Usb (piloti, assistenti di volo e personale di terra), all'Anpac, Anpav (piloti e assistenti di volo per 4 ore dalle 10 alle 14) e Anp (per 4 ore dalle 10 alle 14).

Alitalia è stata costretta a cancellare 240 voli, sia nazionali che internazionali, programmati per venerdì. Garantite solamente due fasce: quella che va dalle 7:00 alle 10:00 e quella che va dalle 18:00 alle 21:00.

Come conseguenza dello sciopero sono stati cancellati anche alcuni collegamenti previsti per la serata di oggi e per la mattinata del 26 ottobre, anch'essi consultabili sul sito ufficiale Alitalia.

La compagnia aerea invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare il 25 ottobre, e anche nella serata del 24 e nella prima mattina del 26 ottobre, a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare fra la serata del 24 e la mattina del 26 ottobre, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subìto un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 10 novembre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X