Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PILOTI E ASSISTENTI

Sciopero Alitalia il 9 e 10 ottobre, cancellati 200 voli

Disagi in vista per chi deve prendere un aereo della compagnia Alitalia il 9 e 10 ottobre prossimi. Anpac, Anpav e Anp hanno confermato nei giorni scorsi la giornata di agitazione dei piloti e degli assistenti di volo di Alitalia. Le tre associazioni, riunite nella Federazione nazionale del trasporto aereo, hanno inviato una lettera al ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli per esprimere «preoccupazione in merito alle gravi difficoltà emerse» sul piano di rilancio della compagnia.

«Gli ultimi sviluppi legati all’eventuale definizione della cordata - sottolinea la federazione - sembrano allontanare la possibilità di chiudere positivamente la trattativa in corso tra Fs, Mef, Atlantia e Delta sul piano di risanamento e rilancio di Alitalia». Per Anpac, Anpav e Anp occorre «un piano industriale forte e credibile», capace di rilanciare definitivamente la compagnia aerea sul mercato e che portarla «in tempi rapidissimi a svolgere il ruolo atteso di Compagnia di bandiera al servizio del Paese generando finalmente utili e benessere per i propri dipendenti provati da anni di crisi».

Alitalia invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare il 9 ottobre - e anche nella serata dell’8 e nella prima mattina del 10 ottobre - a verificare lo stato del proprio volo, prima di recarsi in aeroporto, sul sito alitalia.com, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattando l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

I passeggeri che hanno acquistato un biglietto Alitalia per viaggiare fra la serata dell’8 e la mattina del 10 ottobre, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subìto un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 24 ottobre.

La mobilitazione causerà la cancellazione di quasi 200 voli il 9 ottobre, cui si sommano altri 14 voli per l’8 e 8 per la giornata del 10. AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X