Mercoledì, 21 Agosto 2019
DAL GDS IN EDICOLA

Scuola, via all’assunzione dei presidi: la metà dei siciliani dovrà emigrare

scuola, Sicilia, Economia
Marco Bussetti, ministro dell'Istruzione, Università e della Ricerca

Il Miur ha dato l'ok all'assunzione di 2.117 dirigenti scolastici per l'anno 2019/2020 in tutta Italia. I posti sono stati assegnati alle regioni in base all’ordine di graduatoria e delle preferenze espresse. Molti dei presidi siciliani però dovranno trasferirsi al Nord: nell'isola sono solo 94 i posti vacanti e sono circa 109 coloro che dovranno partire.

"Spostarsi da casa è sempre fastidioso- afferma Massimiliano Sambruna, della Cisl scuola regionale - il bando era nazionale e chi ha partecipato sapeva che c'era l'eventualità di trasferirsi in un'altra regione. L'auspicio è che le scuole che per anni non hanno avuto stabilità in un ruolo così importante possano trovare un equilibrio e che non si trovino a cambiare dirigente tra pochi anni".

L'articolo di Francesca Alascia nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X