Martedì, 23 Luglio 2019
GAZZETTA UFFICIALE

Ospedali e Asp da Palermo a Catania: nuove opportunità di lavoro nella sanità in Sicilia

di
concorsi, gazzetta ufficiale, LAVORO, sanità, Sicilia, Economia
Lavoro nella sanità, nuove opportunità in Sicilia

Si sbloccano nuove posizioni lavorative all’interno degli ospedali e delle Asp siciliane. Tra Siracusa, Catania, Ragusa, Trapani e Palermo sono in ballo oltre 500 nuovi incarichi i cui bandi sono stati pubblicati nelle ultime due gazzette ufficiali.

Ma andiamo con ordine. L’Asp di Palermo, come anticipato nei giorni scorsi, ha bandito 377 posti a tempo indeterminato, 117 riguardano il comparto, 68 riservati ai soggetti disabili e 192 la dirigenza. Qui tutti i dettagli.

L’Asp 8 di Siracusa ha bandito 33 posti di dirigente medico: 4 di ostetricia e ginecologia, 6 cardiologia, 6 medicina e chirurgia di accettazione e urgenza, 4 geriatria e 13 radiodiagnostica. Il bando è pubblicato nella Gurs del 31 maggio e i termini di 30 giorni per la presentazione delle domande decorreranno dalla data di pubblicazione in gazzetta ufficiale.
Altro bando per 30 posti di operatore socio-sanitario, 28 destinati con un apposito concorso e 3 posti di ingegnere: i termini scadranno il prossimo 8 giugno.

La direzione aziendale dell’Asp di Siracusa ha proceduto, intanto, a nominare di ruolo, utilizzando le graduatorie di bacino approvate dall’azienda ospedaliera del Cannizzaro e del Policlinico di Catania, 35 infermieri professionali, 8 collaboratori professionali sanitari tecnici di radiologia e 17 dirigenti medici di medicina e chirurgia di accettazione e urgenza. Saranno convocati in questi giorni per verificarne la disponibilità e procedere all’espletamento delle procedure di assunzione a tempo indeterminato.

A Catania l’azienda ospedaliera universitaria Policlinico Vittorio Emanuele effettuerà una selezione per titoli ed esami per il conferimento di 15 incarichi quinquennali di direttore di unità operative complesse di chirurgia, chirurgia vascolare, chirurgia toracica, odontoiatria speciale riabilitativa, medicina generale, cardiologia, malattie infettive e tropicali, neonatologia, gastroenterologia, anestesia e rianimazione, radiodiagnostica, anatomia patologica, igiene e sanità pubblica, patologia clinica, farmacia ospedaliera. Il termine per la presentazione delle domande scade a 30 giorni dalla data di in gazzetta.

A Ragusa e provincia sono stati banditi 9 incarichi di dirigenti medici. Negli Ospedali riuniti è stato bandito l’incarico per un dirigente di neonatologia, a Modica-Scicli altri incarichi di dirigente di geriatria, ostetricia e ginecologia, pronto soccorso medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, chirurgia generale. Mentre negli ospedali riuniti di Vittoria e Comiso banditi incarichi per dirigente di neurologia, ostetricia e ginecologia, ortopedia e traumatologia: avranno durata quinquennale, rinnovabili
L’Asp di Trapani ha indetto 6 avvisi di selezione pubblica per titoli e colloquio per la formulazione di graduatorie a tempo determinato di dirigente amministrativo da assegnare alle seguenti strutture aziendali nelle unità operative complesse dei settori affari generali contratti e convenzioni, controllo di gestione, economico finanziario e patrimoniale, provveditorato ed economato, risorse umane, internal audit.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X