Martedì, 23 Aprile 2019
LA REPLICA

Novellame, Cartabellotta smentisce Mareamico: "La pesca era già proibita"

di
Divieto novellame, mareamico, pesca, Dario Cartabellotta, Sicilia, Economia
Dario Cartabellotta

“La pesca, acquisto e il consumo del novellame, meglio conosciuto come neonata o bianchetto era, è e rimane proibita”. Lo assicura il dirigente del dipartimento regionale pesca, Dario Cartabellotta.

“Smentisco quanto ha sostenuto l’associazione Mareamico di Agrigento secondo cui sarebbe diventata illegale "per ragioni scientifiche" la pesca del rossetto e del cicirello nei mari siciliani. Dal 14 dicembre del 2017 il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo ha autorizzato la pesca del cicirello e del rossetto e la Regione siciliana non può che adeguarsi. Tra l’altro gli esemplari di rossetto e cicirello sono pesci piccoli ma adulti, mentre il novellame di sarda non lo è”.

Domani mattina al dipartimento regionale della pesca Cartabellotta incontrerà i dirigenti delle direzioni marittime siciliane per discutere se autorizzare per la pesca del rossetto e del cicirello l’uso di un attrezzo chiamato circuitante. “Intanto si possono usare la rete sciabica e quella a circuizione senza chiusura”, conclude Cartabellotta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X