Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SINDACATI

Commercio, proclamato lo sciopero in Sicilia per le giornate festive

Sciopero dei lavoratori del commercio anche in Sicilia nelle giornate festive che andranno dal 25 dicembre al 6 gennaio. Le segreterie regionali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, guidate da Salvo Leonardi, Mimma Calabrò e Marianna Flauto, in linea con le iniziative promosse unitariamente a livello nazionale, hanno proclamato lo sciopero anche nell’Isola proseguendo l’azione sindacale riguardo alla proposta di legge che prevede la chiusura obbligatoria nei giorni festivi e una limitazione alla aperture domenicali, “considerato che per il Ccnl del settore commercio non è un obbligo lavorare nei giorni festivi, ma è sempre facoltativo”. I sindacati invitano quindi “le lavoratrici e i lavoratori a segnalare alle proprie sigle di riferimento eventuali attività ostative alla volontà dei singoli lavoratori.

Marianna Flauto, segretario generale della Uiltucs Sicilia, spiega che “in audizione al Senato abbiamo illustrato i dati storici, assieme alle altre sigle, dimostrando che la deregulation non ha prodotto alcun aumento occupazionale o di fatturato, così come invece sostengono ancora altre parti e alcune associazioni datoriali. Ci auguriamo che la politica tenga conto delle istanze avanzate dalla Uiltucs in commissione”.

A Palermo la situazione al momento è variegata, aumentano le chiusure ma restano diverse criticità. I centri commerciali Forum, Conca d’oro e Poseidon di Carini rimarranno chiusi a Natale e l’1 gennaio ma a Santo Stefano lavoreranno. Quasi tutti i centri commerciali e grandi catene apriranno poi il 6 gennaio. I sindacati hanno fatto appello “a tutte le istituzioni perché nessuno quest’anno resti aperto. È un fatto di civiltà, tutti a Natale e durante le feste hanno diritto a trascorrere la giornata con la propria famiglia. Speriamo che la normativa venga emanata il prima possibile prevedendo la chiusura totale nei festivi e una limitazione delle aperture domenicali”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X