Venerdì, 28 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Coldiretti: troppo alti i prezzi delle spremute d'arancia, la mappa dei costi in Sicilia
CONSUMI

Coldiretti: troppo alti i prezzi delle spremute d'arancia, la mappa dei costi in Sicilia

PALERMO. "Pagare 3,10 euro o 2,50 una spremuta limita fortemente la possibilità di consumarla al bar e anche per i tanti turisti che affollano sempre le città capoluogo non è un buon biglietto da visita". Lo dice la Coldiretti siciliani denunciando i prezzi molto alti delle spremute d'arancia.

"Se ci fosse un prezzo più basso se ne consumerebbe di più e si contribuirebbe attivamente a risanare un comparto che soffre da anni - commenta il presidente regionale Coldiretti, Francesco Ferreri -. Nei Mercati di Campagna amica presenti in tutta la Sicilia le arance per la spremuta sono vendute direttamente dai produttori ed è con loro che bisogna confrontarsi per conoscere quanto lavoro viene impiegato per la salvaguardia di queste produzioni".

"Sull'arancia rossa, poi, si vivono troppi paradossi conclude Francesco Ferreri - a cominciare dai succhi in vendita che nonostante ne contengano solo il 3 per cento la presenza dell'agrume è evidenziato nel marchio come se fosse contenuto al 100 per cento".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X