Lunedì, 12 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il latte italiano arriva sulle tavole cinesi con il commercio on line
L'ACCORDO

Il latte italiano arriva sulle tavole cinesi con il commercio on line

MILANO. Il latte 100% italiano arriva sulle tavole cinesi con il commercio on line, grazie a una partnership fra la Centrale del Latte d'Italia e il Gruppo Alibaba. L'accordo riguarda la vendita del latte intero a lunga conservazione con marchio Mukki.

La Centrale del Latte d'Italia (5 stabilimenti e 450 dipendenti) è il terzo player italiano del mercato del latte fresco e a lunga durata, con posizioni di leadership in Piemonte, Liguria, Toscana e Veneto. I prodotti verranno venduti attraverso Tmall, piattaforma di e-commerce cinese del Gruppo Alibaba, con un mercato potenziale di 460 milioni di consumatori all'anno.

"Le importazioni di latte Uht in Cina negli ultimi 4 anni sono aumentate di quasi 6 volte", ricorda il presidente del Gruppo Centrale del Latte d'Italia, Luigi Luzzati. "Il latte Mukki, - aggiunge il manager di Alibaba, Rodrigo Cipriani Foresio - legato al territorio toscano, potrà essere venduto alle centinaia di milioni di consumatori cinesi desiderosi di avere in tavola il meglio del Made in Italy".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X