Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Giovani di Confindustria, tre siciliani nella nuova squadra nazionale
NOMINE

Giovani di Confindustria, tre siciliani nella nuova squadra nazionale

PALERMO. Tre siciliani lavoreranno fianco a fianco con il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria, Alessio Rossi. Sono Riccardo Di Stefano, Antonella Valeria Nigro e Jonathan Li Voti. Di Stefano, espresso dai Giovani di Sicindustria Palermo, da oggi è uno dei vicepresidenti di Rossi. Antonella Valeria Nigro, espressa da Sicindustria Caltanissetta, è entrata a far parte del Consiglio Generale di Confindustria. Infine Li Voti, da Confindustria Catania, è stato riconfermato nel Consiglio Centrale dei Giovani.

Tre incarichi di prestigio per i tre giovani siciliani di successo. Riccardo Di Stefano, 38 anni, laureato in Giurisprudenza, e dottorando in Economia civile, da 5 anni è componente dell’azienda di famiglia Officina Lodato, azienda che si occupa di impiantistica civile e industriale e opera in tutto il territorio nazionale. Di Stefano dal 2014 inoltre è a capo dell’azienda Meditermica, da lui fondata.

Manager di robusta esperienza è Antonella Nigro, direttore della Comunicazione e del Marketing della MSA Spa, un’azienda che opera nel settore degli ammortizzatori per veicoli industriali, ferroviari e applicazioni speciali con la vocazione all’affermazione del Made in Italy nel mondo come valore di successo per le aziende, allo sviluppo di politiche industriali a supporto delle PMI e alla promozione delle reti d’impresacome poderoso strumento di crescita.

Li Voti, imprenditore di seconda generazione della Mediterranea Catering, da sempre nella ristorazione aeroportuale in alcuni tra i più importanti scali italiani e dal 2014 impegnato nel settore della ristorazione nella capitale.

All’unisono le congratulazioni da parte delle delegazioni territoriali. Immediato il plauso del presidente dei Giovani di Palermo, Luigi Rizzolo: “Ai nostri tre giovani vanno i miei migliori auguri di buon lavoro; questo risultato non è che una conferma del loro valore e della loro professionalità. Alla serietà professionale manifestata nelle loro aziende e pubblicamente riconosciuta, i nostri ragazzi hanno saputo coniugare anche un alto impegno profuso nelle attività del sistema Confindustria. Un apprezzamento speciale per Riccardo Di Stefano, che ha mosso i primi passi nel sistema Confindustria proprio tra i Giovani di Palermo”.

Il presidente di Sicindustria Caltanissetta Rosario Amarù parla di “risultato straordinario, perché è rappresentata la Sicilia attraverso le sue province. Abbiamo tre figure di spicco nel mondo imprenditoriale a cui va il mio plauso e un affettuoso in bocca al lupo. Un abbraccio particolare alla Nigro, espressa dal mio territorio. Infine un ringraziamento al gruppo Giovani Imprenditori di Sicindustria per il loro eccellente lavoro compiuto fin qui. Grazie a questo impegno è stato possibile questo risultato e tre province siciliane sono riuscite ad avere un ruolo strategico a Roma”.

Conclude Antonello Biriaco, presidente di Confindustria Catania: “Accogliamo con vera soddisfazione la nomina di Jonathan Li Voti nel Consiglio Centrale. Siamo certi che le sue doti professionali, la brillante esperienza maturata nel mondo associativo e la sua capacità di giocare in squadra, potranno rappresentare un grande valore aggiunto per tutto il nostro sistema imprenditoriale”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X