Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia L'autostrada Siracusa-Gela, i sindacati al Cas: "I cantieri a Modica rischiano la paralisi"
AUTOSTRADA

L'autostrada Siracusa-Gela, i sindacati al Cas: "I cantieri a Modica rischiano la paralisi"

di

MODICA. Il rischio che la vicenda giudiziaria, in cui è coinvolto il vertice dirigenziale del Cas, il Consorzio autostrade sicilia nell'ambito di un'inchiesta della Dia di Catania, comprometta il proseguo dei lavori di realizzazione del secondo tronco dell'autostrada Siracusa-Gela nel tratto fra Rosolini e Modica ed i mancati pagamenti ai lavoratori sono i due temi affrontati ieri dalle organizzazioni sindacali di categoria di Cgil, Cisl ed Uil nel corso dell'incontro con gli organi di informazione che si è tenuto nella sede della Camera del lavoro di Modica.

Presenti i rappresentanti della Fillea Cgil, Graziana Stracquadanio e Franco Cascone, della Filca Cisl, Carlo Spinello e Giuseppe Incatasciato, della Feneal Uil, Niccolò Spadaccino e Lalle Spadaccino.

C'è grande preoccupazione per il futuro sia dell'importante infrastruttura che per i lavoratori impiegati nel cantiere della Co.Si.Ge. impresa appaltatrice dei lavori.

GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DELLA SICILIA ORIENTALE DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X