Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
ACQUISTI

Saldi invernali, conto alla rovescia: in Sicilia si parte lunedì

PALERMO. Finisce il 2016, via al 2017 ed è subito saldi. In Sicilia infatti si parte dal lunedì  2 gennaio, contrariamente a tutto il resto d'Italia, dove l'inizio di uno degli eventi più attesi da tutto i malati di shopping è fissato per il 5 gennaio.

Corsa all'acquisto anticipata nell'Isola, dunque, per quella che molti sottolineano essere un pò un'anomalia, rispetto al resto della Penisola. Anomalia che dipende comunque da un decreto emesso lo scorso anno dall'assessore regionale alle Attività produttive, Mariella Lo Bello. In tutte le altre Regioni, invece, si seguono le indicazioni di Federmoda Confcommercio. Secondo Confcommercio la spesa pro capite sarà di circa 130 euro. 

Le associazioni consumatori, e non solo, sottolineano comunque che "non esistono più i saldi di una volta". Ovvero: in realtà, tra offerte da non perdere e qualche furbata, la corsa al risparmio inizia ben prima dell'avvio ufficiale della stagione dei saldi.

Questo ha di fatto "drogato" il mercato, con inevitabili conseguenze. Fatto sta che come ogni anno, comunque, i saldi (soprattutto i primi giorni) sono un pò Sanremo: comunque vada, sarà un successo. Per chi (consumatore o venditore) questo è tutto da vedere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X