Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Imprese non pagate, si fermano i cantieri sulla Siracusa-Gela
A ROSOLINI

Imprese non pagate, si fermano i cantieri sulla Siracusa-Gela

GELA. Gli operai impiegati dalle imprese  locali, oltre 30, che lavorano nei cantieri dell'autostrada  Siracusa-Gela, impegnati nella costruzione dei lotti che  collegano Rosolini con Modica hanno scioperato per il mancato  pagamento degli stipendi.

C'è il rischio che i lavori si fermino  a causa dei mancati pagamenti alle imprese ormai al collasso  visti i ritardi nell'accreditamento da parte della Regione delle  somme al Cas a favore dell'aggiudicataria dell'appalto che  ammontano a 31 milioni di euro. Lunedì è previsto un incontro  davanti al prefetto di Ragusa per cercare di sbloccare la  situazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X