Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia "Sconti ai redditi bassi che scelgono la pensione anticipata"
PREVIDENZA

"Sconti ai redditi bassi che scelgono la pensione anticipata"

ROMA. Il premier Matteo Renzi ha ripreso la concertazione «perché ci sono da prendere decisioni importanti, ed è giusto coinvolgere le parti sociali. Ma sarà una concertazione fatta secondo regole diverse dal passato: ascolteremo le loro ragioni, in alcuni casi le faremo nostre, poi però a tirare le fila sarà il governo nella sua autonomia». È quanto assicura alla Stampa, Tommaso Nannicini, consigliere economico del premier.

«Rimettere mano alla previdenza - spiega - è indispensabile. Con la vecchia riforma Dini il sistema contributivo andrebbe a regime troppo tardi».

«Il prestito a chi vuole uscire in anticipo dal lavoro - riferisce - non comporta alcuna garanzia reale. E una detrazione fiscale coprirà un pezzo del sacrificio». «Se - aggiunge - chi vuole ritirarsi prima ha un reddito medio-alto, il taglio dell'assegno sarà notevole. Invece sarà piccolo per i redditi bassi o per i disoccupati».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X