Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Anas, l'accordo quadro per la manutenzione delle autostrade siciliane
IMPIANTI TECNOLOGICI

Anas, l'accordo quadro per la manutenzione delle autostrade siciliane

PALERMO. Stamattina l’Anas ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per un accordo quadro finalizzato all’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici, all’aperto e in galleria, sulle autostrade “Catania-Siracusa”, A19 “Palermo-Catania” e A29 “Palermo-Mazara del Vallo”.

L’importo massimo previsto per l’accordo quadro è pari a 7 milioni di euro e la durata massima è fissata in 36 mesi. La quota di investimento relativa all’A19 “Palermo-Catania” rientra nell’ambito del Piano di manutenzione straordinaria 2015 – 2019, per il quale sono stati avviati da Anas anche interventi di pavimentazione e segnaletica.

L’iter per l’affidamento dei lavori mediante la procedura di Accordo Quadro (art.59 comma 4 del D.Lgs. n.163/06) consente l’esecuzione più rapida ed efficace dei lavori di manutenzione.

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate a: Anas SpA - Direzione Generale - Protocollo Generale - Via Monzambano, 10 - 00185 Roma, con specifica indicazione “Direzione Appalti e Acquisti - Appalti”, e dovranno pervenire entro le ore 12:00 del 2 maggio 2016.

Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara: www.stradeanas.it.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X